Industrieceramiche.com

Come scegliere gli specchi per ogni ambiente della casa

Come scegliere gli specchi per ogni ambiente della casa

Gli specchi sono elementi decorativi che inseriti all'interno di un ambiente possono trasformarlo e darne una dimensione diversa. Questo perchè migliora la qualità della luce e contemporaneamente permette di percepire lo spazio in modo diverso e più ampio offrendo nuove prospettive.

Se ci troviamo di fronte ad una stanza di dimensione ridotte, il designer o l'arredatore consigliano di inserire gli  specchi in determinate posizioni e con dimensioni precise appunto per ampliare la percezione dell'ambiente. Ecco che, in un piccolo appartamento, ricoprire una parete con specchi darà una sensazione di ingrandire lo spazio. Se non si ha la possibilità di utilizzare la parete sarà sufficiente appoggiare uno specchio grande al muro.

Un ottimo modo per dare profondità all'ambiente e ottimizzare gli spazi è di utilizzare, ad esempio, un armadio con ante a specchi.

Se invece se vogliamo migliorare la luminosità di una stanza ci converrà inserire uno specchio di fronte alla finestra o il più possibile in prossimità della luce naturale. Nel caso in cui avessimo un angolo della casa o un corridoio un po' buio che vogliamo ravvivare, inserendo uno o più specchi su misura modificheremo tutta la prospettiva della stanza.

Il bagno è la stanza in cui gli specchi sono molto importanti!

E' la stanza che più si adatta a tutti gli stili e in cui ci si specchia di più e per questo lo specchio assume la sua funzione pratica di agevolare le proprie cure di bellezza.

Se siete alla ricerca di specchi per arredare la vostra casa o una stanza in particolare, il mercato offre numerose soluzioni sia standard che per specchi su misura artigianali e decorati, che si trasformano in complementi unici ed originali.

Esistono tipologie differenti di specchi a seconda dello stile che si vuole seguire. Da quelli più eleganti con cornici oro e argento o con decorazioni a rilievo, a quelli più semplici e minimali senza cornice che trasformano lo specchio in un oggetto contemporaneo e moderno.

In generale, la tipologia più apprezzata è quella degli specchi a muro che riempiono la parete indipendentemente dalla loro forma o dimensione.

Un consiglio: mai posizionare gli specchi in basso, sopratutto se sono di piccole dimensioni. Il motivo principale è che esteticamente non offrono un bel risultato e invece di creare un effetto di profondità danno l'impressione di rimpicciolire la stanza. L'ideale dunque è di posizionarli ad altezza “uomo”.

 

Pubblicata il 11/01/2017 13.47.35