Industrieceramiche.com

Gli accessori per rinnovare il bagno

Gli accessori per rinnovare il bagno

Voglia di rinnovare il bagno? Il desiderio si può trasformare nella giusta occasione per fare in modo che questo ambiente della casa non rappresenti più unicamente uno spazio funzionale in cui vestirsi, truccarsi e lavarsi in tutta fretta, ma diventi un luogo intimo e accogliente, in cui concedersi tutto il tempo di cui si ha bisogno per coccolarsi e per dedicarsi al proprio benessere. Insomma, una location all'insegna del relax, per staccare la spina, sia per un bel bagno caldo, sia con una semplice maschera per il viso. Per aver la certezza di rendere più piacevole il proprio bagno, è indispensabile curare con la massima precisione tutti i dettagli e tutti gli accessori presenti, dall'asciugamano allo scopino bagno, dai pomelli del mobiletto agli scaffali.

Le tendenze 2018

Vale la pena di conoscere anche le tendenze di quest'anno: quali sono le proposte delle aziende e degli interior design per questo ambito? Primo tra tutti, merita di essere messo in evidenza il ricorso ai materiali naturali, che hanno il pregio di garantire un carattere più forte a tutto l'ambiente e, al contempo, contribuiscono ad ammorbidire e a rendere più sinuose le linee dai sanitari moderni, che molto spesso sono decise, se non addirittura spigolose. I must non possono che essere individuati nel legno e nella pietra naturale: quest'ultima, in particolare, è da preferire per le piastrelle, per la vasca e per il lavabo. La pietra è ciò che si potrebbe definire a ragion veduta un evergreen, per la sua capacità di durare a lungo negli anni e di mantenere inalterate le proprie caratteristiche a dispetto del tempo che passa. Altrettanto affascinante, poi, è il legno, con le sue texture calde che offrono una straordinaria esperienza visiva, oltre che tattile. Volendo, si può optare anche per materiali artificiali dall'effetto pietra, disponibili a un costo più basso ma in grado di assicurare una resa estetica molto simile.

Gli specchi retroilluminati

Il catalogo di www.bottiglioni.it permette di conoscere una grande varietà di accessori con i quali arricchire e impreziosire il proprio bagno e, in particolare, la cosiddetta vanity area, vale a dire quella zona che include lo specchio, l'armadietto e il piano di appoggio. In questa parte del bagno l'illuminazione svolge un ruolo di primo piano. Ecco perché negli ultimi tempi è sempre più facile notare negli showroom del settore delle specchiere munite di retroilluminazione a led, che permettono di conferire alla zona del lavabo una notevole personalità, tra geometrie e disegni interessanti.

Le piastrelle geometriche

A proposito di geometrie, non si può rimanere insensibili di fronte alla precisa bellezza delle piastrelle esagonali, che dal 2016 hanno metaforicamente invaso i bagni degli italiani. I formati e le grafiche delle piastrelle, per altro, stanno conoscendo una rapida ed interessante evoluzione: attualmente si sceglie di optare in modo particolare per i grandi formati, sia perché possono accogliere disegni più creativi, sia perché si rivelano più semplici da pulire. Ecco, dunque, le piastrelle a forma di spina di pesce, ma l'originalità dei pattern ideati non conosce limiti, anche perché viene valorizzata da superfici che non sono più brillanti come un tempo, ma hanno sostituito all'effetto extra riflettente quello matt, all'insegna della neutralità e dell'opacità. Non meno successo hanno le piastrelle effetto legno, che sono raccomandate in modo particolare a coloro che prediligono lo stile scandinavo moderno. 

Per quel che riguarda i colori, poi, le tonalità dark stanno pian piano conquistando una posizione di rilievo: ovviamente chi intende scegliere tale soluzione lo deve fare con la massima cautela, sia perché la gestione dei colori scuri è sempre molto impegnativa, sia perché il bagno è un ambiente per tradizione contraddistinto da tinte chiare. Gli eccessi di scuro, in effetti, possono far sembrare il locale più piccolo: magari per alleggerire la resa complessiva si può pensare di affidarsi ad accessori in metallo o di ricorrere a finiture shiny.

Pubblicata il 19/03/2018 10.26.25