Industrieceramiche.com
Mobili bagno Arblu

Mobili bagno Arblu

Mobili bagno Arblu

A Cersaie, Salone Internazionale della ceramica per l'edilizia e l'arredo bagno, l'azienda Arblu, leader nella progettazione di arredamenti per il bagno, ha presentato un restyling completo della linea bagno Lineò.

L'operazione ha lo scopo di ridisegnare e conferire nuova vitalità all'arredo del bagno. La collezione è l'intreccio di materiali ricercati e pregiati, come legno massello, ceramiche e piani in polvere di pietre dure. Nella linea Lineò son presenti sanitari e pensili sia sospesi, che a terra.

L'arredamento prevede specchiere sia tradizionali che particolari, mensole e complementi d'arredo. Tutti gli elementi hanno un taglio a 45°. Tra gli elementi ridisegnati c'è la specchiera componibile con gli altri componenti, ha una struttura particolare che vede l'utilizzo di un vetro bisellato, fissato ad un telaio in metallo che funge anche da base al faretto led. Questa è la specchiera Forma, la sua particolarità è la sua composizione, infatti più specchi possono essere fissati al muro, uno accanto all'altro.

Si può avere uno specchio dai 54 ai 110 centimetri. Se i frontali dei componenti di arredo realizzati da Arblu sono scelti tra laccati lucidi e opachi ed essenze di legni pregiati come rovere e mogano con finiture come evaporato, naturale, moka e grigio chiaro, i top e i piani sono invece scelti esclusivamente in Tecnoblu, un materiale robusto, idrorepellente, realizzato con polveri minerali e resine, resistente all'umidità e agli agenti chimici. Un materiale solido, non poroso composto da cariche minerali e resine, resistente e rinnovabile.

Pubblicata il 11/04/2017 09.26.00