Industrieceramiche.com

Mosaici e decori per il bagno firmato Ceramiche Refin

Mosaici e decori per il bagno firmato Ceramiche Refin
Al Cersaie 2011 sono state presentate le nuove creazioni dell’azienda Ceramiche Refin che, grazie alla sperimentazione di Massimiliano Adami e il suo Design Tale Studio, ha progettato una linea di “Mosaici d’Autore” per l’arredo bagno, dove i tasselli di ceramica vengono abbinati al gres porcellanato con inediti spunti creativi.  Il progetto, denominato appunto Mosaici d’Autore viene declinato in tre diverse espressioni creative.
Il primo è Mosaico d’Autore 1, commercializzato con il nome di Beside.


Nasce come elemento in gres porcellanato e si ispira al lato B (B-side) della piastrella: la faccia più inaspettata, diventa infatti la protagonista del decoro per l’arredo bagno. La caratteristica struttura a quadri, forma un motivo grafico bianco in rilievo, dalle linee geometriche, che gioca con i colori fluo della base e i riflessi degli smalti ceramici. Tra i colori troviamo il turchese, il bianco opaco e il marron glacè.
Il secondo mosaico si chiama Mosaico d’Autore 2 e comprende dei tasselli che rileggono in chiave contemporanea le materie della tradizione ceramica più antica, come graniglie e metalli, proponendole in un formato inedito. Il risultato è una proposta decorativa assolutamente poliedrica nei colori e nei materiali, declinata in varie proposte compositive. Troviamo infatti piastrelle bicolori con colore marrone e rosso e graniglia incorporata, turchese e caffè e linee nere, per un effetto ottico davvero originale che si presta ad essere incorporato in varie ambienti bagni, da quelli più classici, fino a quelli più moderni virando verso le tonalità più ricercate.
Il terzo è Mosaico d’Autore 3 che intende rivalorizzare le potenzialità della luce, attraverso un disegno tridimensionale in rilievo, in grado di creare effetti di variabilità e dinamicità cromatica delle superfici. Grazie a questo impiego del motivo grafico, la piastrella rivive da un nuovo punto di vista, con nuove prospettive sull’ utilizzo della luce e sulla sua interazione con le strutture della materia.
Infine per chi ama i decori e i colori più attuali, nasce Velvet Ground, una linea di ceramiche per l’ambiente bagno, ideale per gli spazi più contemporanei e metropolitani, da inserire come rivestimenti per le pareti, che “vestono le pareti” come dei murales ornamentali.
Ispirandosi al moderno cemento spatolato, la serie Velvet Ground vuole ricreare  l’effetto lucido /opaco della spatolata, creando una grafica vivace, che con le sue linee orizzontali non definite, crea ritmo al decoro e dona, grazie alla sua serie di colori brillanti, un tocco di luce in più all’ ambiente bagno. Le variazioni di colore nella stessa mattonella, dal blu al turchese, dal marrone al giallo, passando per il bianco e il nero, creano nella ceramiche dei movimenti cromatici che spezzano la linearità della parete, regalando movimento e vivacità, nonché dei disegni dal sapore contemporaneo davvero unici. Una collezione di ceramiche dal gusto deciso ma raffinato che dona un tocco di originalità e brio agli ambienti eleganti. La linea Velvet Ground contempla anche i  rivestimenti per il pavimento.  Tra questi esistono le varianti a tinta unita negli otto colori primari: dal nero al bianco, attraverso il grigio, giallo, arancio, verde, rosso e azzurro, tutti in gres porcellanato, con delle sfumature cromatiche che anche in questo caso danno movimento all’intera mattonella.
Pubblicata il 05/03/2012 17.53.41