Arredo Bagno>>Come arredare un bagno in stile minimal con Kiamami Valentina

Come arredare un bagno in stile minimal con Kiamami Valentina

Kiamami ValentinaSe avete in mente di regalare al vostro bagno di casa uno stile nuovo, potete prendere in considerazione l'idea di un design minimal: una soluzione di questo tipo assicura un impatto estetico molto piacevole e all'insegna della modernità, senza rinunciare alla semplicità. In effetti, uno degli aspetti distintivi del minimal è che basta poco per far sì che gli arredi possano essere notati: naturalmente, affinché ciò sia possibile è molto importante scegliere con cura i dettagli, a cominciare dai colori.

I colori dello stile minimal

Le tonalità cromatiche non possono essere troppo sgargianti o appariscenti: è per questo motivo che se decidete di puntare sul bianco avete la certezza di non sbagliare. Potete pensare, poi, ad abbinamenti con il tortora o con il grigio: come vedete, sempe nuance chiare. Non che si tratti di un imperativo categorico: nulla vieta di azzardare con dei contrasti tra bianco e nero, ma a condizione di non adoperare più di tre colori, per evitare un effetto misto troppo confusionario.

Come scegliere gli arredi

A questo punto arriva il momento di acquistare gli arredi: su Livingo potrete trovare una sezione dedicata ai prodotti di Kiamami Valentina, brand che vi propone un vasto assortimento di soluzioni se desiderate un bagno in stile minimal. I mobili dovrebbero essere caratterizzati da linee nette e non troppo sinuose: sì agli spigoli e ai disegni squadrati, con tagli semplici, mentre le forme tondeggianti dovrebbero essere contenute. Un lavabo d'arredo in blocco unico, modello Moon, vi permette di introdurre nell'ambiente il tocco di eleganza di cui avete bisogno per trasformare il vostro bagno in modo raffinato: anche se caratterizzato da forme essenziali, è in grado di conferire carattere e personalità al contesto in cui viene inserito, a maggior ragione nel caso in cui venga valorizzato da una specchiera a filo muro. Le luci a led sono un must, sia per la resa estetica che offrono che per la convenienza economica che le caratterizza.

I mobili

Kiamami ValentinaPer quel che riguarda la scelta dei mobili, non potete dimenticare che la parola d'ordine per lo stile minimal è... ordine. Per questa ragione il consiglio è quello di rinunciare alle mensole: al posto loro è meglio optare per una credenza o un mobiletto con i cassetti o le ante. Il ricorso a un arredo bagno sospeso è una soluzione da prendere in considerazione, a maggior ragione se i toni chiari vengono messi in risalto: dal grigio promenade al bianco foresta, le opzioni da valutare non mancano.

Comfort e praticità

Per poter sperimentare tutto il comfort di cui avete bisogno in bagno, non sottovalutate la composizione modello Manhattan di Kiamami Valentina: si tratta di una base ampia che include uno spazio ad hoc che vi permette di riporre e di conservare tutti i vostri oggetti. Attenzione a non eccedere con le maniglie: per un design il più possibile lineare e semplice, è preferibile rinunciare alla presenza di elementi che sporgono. Le vasche da bagno free standing, infine, sono raccomandate a chi può contare su metrature ampie e non ha problemi di spazio.

Pubblicata il 08/02/2018 13.26.50