Arredo Bagno>>Mobili bagno Devon&Devon, ecco le novità dal salone del mobile

Mobili bagno Devon&Devon, ecco le novità dal salone del mobile

Devon&Devon si riconferma una delle eccellenze del territorio italiano. La nuova collezione dell’azienda nostrana, leader per quanto riguarda il settore del bathroom design, è in effetti un vero e proprio concentrato di idee geniali, frutto di un’intelligente fusione tra linee classiche e forme contemporanee. Le proposte del catalogo 2016 sono tutte perfettamente in sintonia con la filosofia del brand, che ormai da decenni s’impegna per fornire ai propri clienti dei sanitari che siano pratici e al tempo stesso raffinati. Le sue creazioni sono quindi uniche e ricercate, nonché realizzate con materiali di pregio e impreziosite con dettagli che fanno la differenza. Tra le novità più rilevanti vale la pena citare Lamé, la nuovissima vasca in stile anglosassone, interamente in ghisa, da collocare al centro della stanza.



La sua superficie è incredibilmente brillante e lucente, poiché è rivestita in foglia alluminio. Ma il marchio Devon&Devon non si è concentrato solo sull’estetica, anzi. Anche il comfort è in primo piano, grazie ad un doppio schienale rialzato che rende questa vasca l’ideale per una pausa relax. Elegantissima anche la rubinetteria, che presenta una finitura satinata in nickel, mentre i piedi sono in foglia alluminio. Nella collezione 2016, tuttavia, troviamo anche delle interessantissime rivisitazioni. È il caso, per esempio, della consolle Double Claridge, reinterpretata dal marchio in chiavo déco. Resta il doppio lavabo, indispensabile per la famiglia numerosa, ma cambia il design, che si fa più spigoloso e geometrico. La struttura principale è in alluminio, le vaschette in ceramica e il ripiano in marmo.



È liberamente ispirata alle tendenze dell’Ottocento, invece, la rivisitazione della consolle Double Madison, dalle linee spiccatamente retrò ed in perfetto stile inglese. Anche in questo caso la superficie è in marmo, mentre le finiture sono cromate. Si accosterebbero a meraviglia a questo doppio lavabo il mobiletto Harry Junior, compatto ma estremamente raffinato grazie ad una struttura black and white che strizza l’occhio al 19esimo secolo, e lo specchio Boogie in acciaio cromato. Per chi preferisce le consolle singole c’è Single Memphis, che con le sue linee essenziali e pulite ripropone una delle tendenze più in voga negli anni Cinquanta. Stesso discorso per Brooklyn, un doppio lavabo dal sapore vintage che reinterpreta in chiave contemporanea le forme che avevano i sanitari a cavallo tra gli anni ’30 e ’40. Spazio, infine, alla linea di rubinetteria Black Diamond by Devon&Devon, frutto di un sapiente mix tra tradizione artigianale e materiali ricercati e di prima qualità. Il risultato è una collezione preziosa e sofisticata, i cui singoli pezzi sembrano quasi dei gioielli pronti a trasformare la sala da bagno in un ambiente prestigioso.

Pubblicata il 05/05/2016 09.52.32