Arredo Bagno>>Modulnova Bagni: nuovi materiali ultratech per il bagno

Modulnova Bagni: nuovi materiali ultratech per il bagno

Modulnova Bagni: nuovi materiali ultratech per il bagno
In arrivo delle novità interessanti nel campo dei materiali per l’arredo bagno più ricercato. Infatti al Salone del mobile di Bologna, l’azienda di Modulnova Bagni ha presentato in anteprima assoluta per il mercato italiano, l’innovativa finitura in resina di cemento per le collezioni Twenty e Light. Il design è di Andrea Bassanello per entrambi le collezioni.

Queste innovazioni materiche arrivano anche nell’ambiente bagno, dopo il successo al Salone del Mobile di Milano 2011, in cui l’azienda aveva presentato le novità per la cucina e i suoi componenti. Per l’ambiente bagno l’azienda ha proposto una nuova finitura, la “finitura cemento” che ha importanti innovazioni tecnologiche nella produzione e nella tecnica di lavorazione.

La collezione Twenty per il bagno è completa di piatti e cabine doccia, personalizzabili nelle misure, aperture e finiture, e di una nuova serie di lavabi e vasche da appoggio in tecnoril. Novità dell’anno è il suo rivestimento in “resina di cemento”, un materiale inedito che di solito si usa nell’edilizia. Particolarità di questo materiale la sua durezza, che lo trasforma in un prodotto compatto e resistente. Questa resina di cemento, proposta in diverse finiture, resiste agli urti, ai solventi e alle abrasioni, nonché alle temperature alte e basse. Insomma un materiale che diventa l’ ideale negli ambienti dove è indispensabile un’ igiene rigorosa come il bagno. La collezione Twenty permette di personalizzare il prodotto con l’utilizzo di laccature o di nuovi materiali quali la Kerlite (gres), l’agglomerato, il vetro laccato lucido, il vetro laccato opaco, le essenze di noce canaletto, palissandro, satinè ed ebano. Tutte le nuove finiture possono essere abbinate ai relativi piani. Il programma è composto da una serie di moduli che si sviluppano orizzontalmente fino a 140 cm. di larghezza.

L’altra collezione si chiama Light, una linea completa di arredo bagno che si adatta agli ambienti più giovani. La linea presenta materiali laccati che donano a tutte le superfici un effetto ultra opaco e una serie di dettagli di design ricercato come il profilo maniglia, applicato nella parte superiore dell’anta, che conferisce al progetto funzionalità ed originalità. Le ante profilate sono in alluminio si sviluppano nel design seguendo la raffinatezza dell’intera linea, capace di regalare all’ambiente eleganza e semplicità con estrema naturalezza.

Ma non è tutto. Al Cersaie 2011 sono stati presentati altre varianti sul tema, come per esempio i piani a grosso spessore della collezione Plank con vasche integrate in resina di cemento, in combinazione con i piatti doccia serie Groundsu, sempre in resina di cemento, per personalizzare l’ambiente bagno con innovazione e materiali davvero ultra tech, l’ideale per un effetto estetico molto chic.
Inoltre per entrambe le collezioni Light e Twenty grande attenzione è rivolta anche agli accessori che si presentano sotto forma di ripiani chiusi e aperti, armadietti, mensole e porta salviette, che richiamano lo stile minimale e ultra tech di questo design innovativo. Un effetto ricercato che offre alla sala da bagno una composizione visiva ricca di fascino, da inserire in contesti contemporanei ma anche in ville antiche e ristrutturate, dove l’attenzione per i materiali e il design moderno creano un fascino ancora più elegante.
Modulnova Bagni
Pubblicata il 25/03/2012 21:47:40