Illuminazione>>Alphabet of light sistemi di luce flessibili

Alphabet of light sistemi di luce flessibili

Alphabet of light sistemi di luce flessibili

Comunicare con la luce. Era questa, da tempo, la mission di Artemide Italia, che con la collaborazione del team di Big ha dato vita a un progetto che non ha precedenti nella storia del design. Parliamo di Alphabet of light, il primo sistema di luci flessibili che consente di "scrivere" sulle pareti con degli elementi geometrici luminosi.

Questi elementi, combinati tra di loro, possono creare lettere, parole, segni grafici o sagome, a seconda delle esigenze e del risultato che si intende ottenere. I moduli base, quelli che ogni cliente potrà configurare a proprio piacimento, saranno di due tipi, curvi o lineari, sufficienti per garantire un numero infinito di strutture e combinazioni con cui arredare e illuminare in maniera strategica ed elegante tutta la casa o un singolo ambiente.

Big ha curato la parte estetica di questo entusiasmante progetto, mentre lo staff di Artemide Italia si è occupato dell’aspetto tecnico. Con le sue competenze in materia di optoelettronica ha creato delle luci confortevoli ma estremamente sofisticate, che si avvalgono anche di un ingegnoso sistema basato sull’elettromagnetismo: i singoli elementi sono difatti dotati di appositi giunti che li attirano l’uno all’altro, creando le combinazioni e le strutture che fanno di Alphabet of light un progetto acclamatissimo e apprezzabile. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, i moduli possiedono un cuore in alluminio, che si trova esattamente al centro tra i due strip led di cui è provvisto ogni elemento.

La luce sprigionata è piacevole e calda, non abbaglia e non crea ombra. Un altro motivo in più, quindi, per scegliere di comunicare in questo modo tutto nuovo, che ha definitivamente spalancato le porte di un mondo ancora inesplorato ma affascinante sotto ogni punto di vista.


Pubblicata il 23/05/2016 11:34:39