Cucine componibili

Cucine>>Cucine componibili
Il grande vantaggio delle cucine componibili è quello di poter essere combinate per la realizzazione di composizioni adatte sia agli spazi più ampi che a quelli di dimensioni più ridotte.

Le proposte di Industrieceramiche sono il frutto della ricerca da parte di designer qualificati che hanno un'occhio di riguardo non solo per l'estetica e la praticità, ma anche per l'ecosostenibilità del prodotto che li induce a optare per materiali naturali che garantiscano la salubrità dell'ambiente domestico.

Ne è un esempio pratico la cucina modulare Salinas, sobria e leggera che con la sua struttura realizzata in ferro offre il massimo della funzionalità. Le diverse geometrie e la gamma di colori disponibili consentono di personalizzare le composizioni in base alle proprie esigenze e allo spazio a disposizione.

Scaffali capienti e comodi sono essenziali per garantire la praticità delle composizioni e l'aggiunta degli accessori permette di soddisfare ogni tipo di esigenza. Ugualmente degna di nota è l'aggiunta di faretti che, utilizzando la moderna tecnologia Led, illuminano colonne o pensili garantendo non solo la funzionalità della struttura, ma creando atmosfere particolari.

Cucina modulare Salinas.

Salinas di Boffi è una cucina modulare Boffi progettata dalla pluripremiata designer Patricia Urquiola

Cucina laccata componibile Swing

La cucina componibile laccata Swing nasce dall'alternarsi ritmico di diverse finiture, una cucina che è come una melodia, giovane e frizzante allo stesso tempo.

Cucina componibile con maniglia integrata Zero

Il sistema Zero di Rifra è una cucina componibile che associa mirabilmente uno stile rustico ad un'allure iper moderna.

Cucina componibile Artematica

Questo modello di cucina componibile, infatti, ha la particolarità di essere costituita da un telaio strutturale in alluminio dove vengono applicati i pannelli composti di diversi materiali quali