ALTRE NEWS>>Infissi in alluminio e pvc: pro e contro

Infissi in alluminio e pvc: pro e contro

Infissi in alluminio e pvc: pro e contro

Quando si tratta di decidere gli infissi per la casa spesso il dubbio riguarda il materiale con il quale essi sono prodotti. Tra le varie possibilità, alluminio e pvc rappresentano solitamente le scelte più gettonate. Ma quale sarà la scelta migliore tra i due?

Infissi in pvc

Gli infissi in pvc sono senza dubbio quelli che offrono il miglior rapporto qualità-prezzo grazie ad un materiale che è molto versatile sia dal punto di vista della forma che del colore, che gode di buone proprietà termiche, acustiche e meccaniche. Inoltre la manutenzione richiesta è praticamente nulla. Di contro l'azione del sole nel tempo tende a sbiadire leggermente un infisso in pvc, anche se nel complesso ha una discreta resistenza all'invecchiamento.
L'utilizzo dei serramenti in pvc è molto vario e si adatta bene a finestre, porte-finestre e vetrate, mentre non è molto indicato per le grandi vetrate.

- Vantaggi: buone proprietà termiche e fono-isolanti, buona resistenza meccanica, bassa manutenzione, discreta resistenza all'invecchiamento, ottimo rapporto qualità prezzo, auto-estinguente, idrorepellente.

- Svantaggi: sconsigliato per grandi superfici vetrate, col sole tende a sbiadire nel tempo.

Infissi in alluminio

Gli infissi in alluminio hanno ridefinito il concetto di finestre, persiane o tapparelle. La loro duttilità e resistenza meccanica all'effrazione donano maggior sicurezza e conferiscono una buona sensazione di leggerezza.
Installare infissi in alluminio a Milano significa beneficiare di un'ottima resistenza agli agenti atmosferici e alla corrosione dello smog.
L'alluminio coniuga proprietà meccaniche, di durata ed estetiche con una manutenzione praticamente assente. Di contro sviluppa meno caratteristiche isolanti sia dal punto di vista termico che di rumore. La capacità di adattamento dell'alluminio alle condizioni ambientali è un aspetto da considerare, insieme alla possibilità di andare ad irrobustire strutture e infissi che presentano ampie vetrate, conferento solidità all'intero sistema.

- Vantaggi: ottima resistenza meccanica all'effrazione, ottima capacità di resistere agli agenti atmosferici, ottima finitura estetica, ottima resistenza alla corrosione, resistenza nel tempo, rinforzo strutturale per ampie superfici vetrate.

- Svantaggi: basse proprietà isolanti (termiche e acustiche).

Per sopperire agli aspetti negativi i serramenti di alluminio vengono lavorati e prodotti insieme ad altri materiali che si integrano nel processo di produzione. Appositi materiali isolanti vengono inseriti all'interno del profilo per incrementarne le caratteristiche, in un prodotto definito tecnicamente a taglio termico.

Quali i serramenti migliori?

Volendo analizzare tutti gli aspetti possibili i serramenti in pvc risultano mediamente migliori rispetto a quelli in alluminio.
Ciò non significa che i serramenti in alluminio non debbano essere considerati validi nella scelta. Molto dipende dal gusto personale e dalla capacità di spesa del cliente.

- Proprietà fono-isolanti e termoisolanti: il pvc risulta un materiale migliore sotto tali aspetti.
- Resistenza all'invecchiamento: nel lungo periodo prevale l'alluminio.
- Resistenza meccanica: l'alluminio risulta migliore.
- Estetica: infissi in pvc e in alluminio si equivalgono.
- Rapporto qualità-prezzo: il pvc offre un rapporto migliore.

Pubblicata il 16/02/2018 13.00.10